bike_fever1picc Bike-fever bike_fever

 
 
Gite brevi (half day) Gite lunghe (full day) Le tracce GPS
Home Organizzazione Obiettivi e progetti Gite e tracciati Chi siamo Contatto Dove siamo Foto Gallery Calendario attivitā Archivio anni scorsi S.T.R.A.V.A. Webcam Pollino

                         

 

                               

         bike_fever

 

 

     united-kingdom     germany

     france     netherlands

 

scudettoguida2007[1]picc

 

 

 

facebook

 

 

 

Le tracce GPS

garmin

 

Il tempo che possiamo dedicare ad accompagnare i turisti in giro per le nostre zone è sempre meno.

Il lavoro, le gare di Sophie, la voglia di sciare e di viaggiare in camper e non ultimo l'impegno del Soccorso Alpino di cui sono Delegato per il VCO, mi hanno convinto a pubblicare una selezione di tracce con i percorsi di "casa mia".

Chiamate e scrivete pure per qualsisi domanda a:

 

3d_basic_emailinfo@bike-fever.it

 

 

 

downloadmod

 

 

Piancavallo-Morisolo-Spalavera-Archia-Piancavallo

convers_167

 

Distanza: 32,11 km
Ora: 3:57:04
Aumento di quota:

931 mt   

Giro ad anello partendo da Piancavallo con possibilità di discesa fino a Premeno - si parte dal parcheggio dietro il Centro Auxologico e si prosegue sulla sterrata fino al Morissolo. Da qui si prende un largo e pianeggiante sentiero fino a Colle dove si trovano le indicazioni che ci portano alla Spalavera. In cima scendiamo dal versante Nord in un magnifico bosco di faggi. Arrivati alla base torniamo su strada sterrata e girando verso sx cominciamo a girare in senso antiorario intorno alla Spalavera e proseguiamo poi fino ad Archia (in estate è aperto l'agriturismo). Continuiamo in senso antiorario fino a tornare alla macchina. Se vogliamo proseguire fino a Premeno pedalando non ci resta che seguire la traccia.

 

web0449garmin    Difficolta:            

 

Pollino-Manegra-Pian di Sole-Esio-Giro del Montecimolo-Premeno-Pollino

 

dscn0933_1274teogasp@

 

 

Distanza: 23,77 km
Ora: 3:48:18
Aumento di quota: 813 mt

Questo bel giro impegnativo parte da Pollino e sale da asfalto fino quasi a Pian di Sole da dove si prende un bel sentiero che ci porta a Manegra e ci consente di girare intorno al Pizzo Domo, tornati a Pian di Sole si sale fino alla cima del sasso Corbè (arrivo impianti da sci) e con un lungo e bello single track si scende a Esio. Da qui un tratto di asfalto ci porta all'imboccature della strda che aggira il Monte Cimolo. Si sale poi fino all cima (salita a tratti ripida ma su strada sterrata) fino a scendere a Pian Nava. Si sale a Premeno e si torna a Pollino passando dalla parte alta del percorso gara XC.

 

web0449garmin    Difficolta:           

 

 

Toceno - Colma di Creveggia - Toceno (Valle Vigezzo)

 

teogaspa2014dscn1068

 

 

Distanza: 15,05 km
Ora: 3:35:00
Aumento di quota: 908 mt

Questo giro parte da Creveggia in Valle Vigezzo e seguendo le indicazioni per l'omonima colma ci porta in quota seguendo la strada sterrata che per un primo tratto presenta anche pendenze importanti, ma che mediamente sale graduale fino alla meta.

Arrivati al parcheggio di fine strada si aggira la cimetta mantenedo la destra per poi tornare verso sinistra fino all'incorcio che ci porterà alla Piana di Vigezzo per un sentiero prevalentemente pianeggiante con alcuni tratti brevi da fare a spinta.

Arrivati alla Piana le possibilità di discesa sono diverse (down-hill, sentiero sotto la cabinovia, sentiero per la colma di Toceno, o sentiero verso Arvogno). Noi abbiamo optato per la colma di Toceno me a parte il tratto iniziale su pratoni diventa poi un sentiero a grossi scaloni non molto divertente. Gita bella per il paesaggio un pò meno per la discesa.

 

web0449garmin     Difficolta:           

 

Pala-Capp. Porta - Capp. Fina - Alpe Aurelio - Rugno - Ungiasca - Trobaso

 

teogaspa2014dscn1030

 

 

Distanza: 24,03 km
Ora: 4:58:21
Aumento di quota: 1.015 mt

Questo giro parte da Pala (piazza dove c'è il ristorante) e ci porta praticamente in piano fino a Caprezzo nella zona dell'alpe Vell. Si parte aggirando appunto il ristorante e seguendo per qualche Km lo sterrato per arrivare fino all'Agricola da dove prenderemo un poco evidente sentiero che segue il canale(anzi si cammina sopra) dell'acquedotto e che per questo motivo è tutto in piano e se non fosse per le tante piante cadute, sarebbe totalmente e facilmente pedalabile. Quando si incontra la strada asfaltata si risale fino alla Cappella Porta e poi spingendo la bici per circa 15 min si sale verso il Piancavallone dove ad un bivio terremo la sx in direzione Pala/Cappella Fina. Il sentiero è a tratti non padalabile con passaggi anche esposti e non facili (prestare attenzione).

Arrivati alla Cappalla Fina si prosegue in piano sul tagliafuoco fino ad incrociare il percorso del Km verticale sopra l'Alpe Aurelio.

Qui prendiamo il percorso del Km verticale e scendiamo per il percorso che vogliamo in direzione di Cossogno. Possibile per la mulattiera fino in Oca oppure seguendo il sentiero in direzione Miazzina od Ungiasca.

La traccia riporta il percorso verso Ungiasca e poi passando per il Monscenù si arriva a Cambiasca.

Bel giro sia per il percorso che per i panorami, ma molto duro.

 

web0449garmin     Difficolta:           

 

 

 

 

 

Da Pollino alla Trinità e ritorno.

 

Il percorso parte dalla piazza di Pollino e seguendo la traccia del percorso gara, ci porta fino all’antenna da dove parte un sentiero ben tracciato e battuto, percorso da molti bikers, che ci porta fino alla Trinità. Poi seguendo lo sterrato si torna a Caronio e sempre da sterrato si risale a Pollino. Percorso divertentissimo e facile in discesa, panoramico nel tratto in piano e duro in salita ma sempre pedalabile

 

http://connect.garmin.com/activity/32758406

 

Difficolta:           

 

 

 

Piancavallo – MorissoloColle – Spalavera – Archia – Passo Folungo e ritorno

 

Classico giro che parte dall’ospedale di Piancavallo e per sterrato molto panoramico, ci porta al Morissolo. Poi seguendo un sentiero molto largo aggiriamo il Morissolino e arriviamo a Colle dove su larga strada saliamo in cima allo Spalavera. Panorama super. Si scende da sentiero a nord della stessa (tecnico ma non impossibile), ed aggirando la montagna andiamo fino a Pian Puzz e poi su sterrato Archia, Passo Folungo e ritorno a Piancavallo, 25Km facili e molto panoramici.

 

http://connect.garmin.com/activity/49155843no 

 

Difficolta:           

 

 

Giro vecchio Manegra PdS Esio

 

 

Si parte da Pollino e per asfalto passando da Premeno, saliamo verso Pian di Sole. All’ultimo tornante prima di PdS prendiamo il sentiero che in falsopiano ci porta fino a Manegra e poi aggirando il Pizzo Domo ci riporta a PdS dove per asfalto saliamo fino alla vetta delle piste da sci. Li un lungo single track ci porta a Esio dove per asfalto torniamo verso Premeno. Al primo tornante della strada vecchia tra Pian Nava e Premeno, abbandoniamo l’asfalto e per facile sentiero arriviamo al cancello sotto della Villa Bernocchi. Da qui si imbocca il percorso gara che ci riporta a Pollino

 

http://connect.garmin.com/activity/78374813

 

Difficolta:           

 

 

 

Giro Manegra PdS Esio con discesa dal Pizzo Domo verso sud e senso antiorario

 

Si parte sempre da Pollino, passando da Premeno si sale verso il municipio e poi ci si dirige verso i magazzini comunali dove 100mt dopo a sx si prende una vecchia mulattiera che ci porta a PdS. In piazza a PdS saliamo verso il Golf e proseguiamo fino a quando prima di entrare in una strada privata, ci si presenta davanti una rampa sterrata molto ripida. La risaliamo ed in cima prendiamo il sentiero a sx (il leggera salita) e da qui seguendolo arriviamo tutto pedalando fino in cima al Pizzo Domo. Prendiamo la discesa verso dx dalla direzione di arrivo ed appena prima della rampa che abbiamo fatto in salita, scendiamo a sx. Su asfalto andiamo a sx e al tornante prendiamo il sentiero che aggira in senso antiorario il Pizzo Domo. Rientrati su asfalto dopo i campi da golf a PdS prendiamo lo sterrato che ci porta verso le piste da sci e proseguendo sullo stesso ci rimettiamo sul single track che scende ad Esio. Poi come per gli altri percorsi si torna a Pollino

 

http://connect.garmin.com/activity/395278306

 

Difficolta:           

 

 

 

Coppelle e XC

 

 

Il percorso parte dalla piazza di Pollino e seguendo la traccia del percorso gara, ci porta fino all’antenna da dove parte un sentiero ben tracciato e battuto, percorso da molti bikers, appena prima di arrivare al Canalone (zona rocciosa ben evidente), svoltiamo a dx per un ripido single track e poi sempre a dx seguiamo il sentiero delle Coppelle che ci riporta sullo sterrato che da Caronio porta a Pollino. Appena prima del negozietto di Pollino giriamo a sx verso Premeno e seguendo il tracciato gara facciamo la parte sopra del percorso per ritornare a Pollino.

 

http://connect.garmin.com/activity/89701328

 

Difficolta:           

 

 

Nuova discesa Pizzo Domo e giro Manegra Orario – Australie – Pollino

 

 

Si parte sempre da Pollino e passando da Premeno si sale verso il municipio e poi ci si dirige verso i magazzini comunali dove 100mt dopo a sx si prende una vecchia mulattiera che ci porta a PdS. In piazza a PdS saliamo verso il Golf e proseguiamo fino a quando prima di entrare in una strada privata, ci si presenta davanti una rampa sterrata molto ripida. La risaliamo ed in cima prendiamo il sentiero a sx (il leggera salita) e da qui seguendolo arriviamo tutto pedalando fino in cima al Pizzo Domo. Appena prima della vetta sulla sx si vede la traccia che ci porterà a scendere verso Il Bulancun e poi verso dx in direzione Manegra teniamo lo sterrato fino a quando spiana. Da li ripida salita sul prato in senso orario si torna a PdS. Appena raggiunto l’asfalto scendiamo a sx nel bosco in direzione Australie e rientrando nel percorso gara ritorniamo a Pollino.

 

http://connect.garmin.com/activity/592127449

 

Difficolta:           

 

 

Giro percorso gara

 

Percorso della classicissima gara di Pollino che si snoda tra Pollino e Premeno su single track sempre pedalabile e divertente. Completamente segnalato in modo permanente e mantenuto pulito durante tutto l’anno (utilizzato da diverse squadre per gli allenamenti). Si parte dalla piazza di Pollino e non resta che seguire le indicazioni ben evidenti.

 

http://connect.garmin.com/activity/145434940

 

Difficolta:             

 

 

 

 

 

 

******Presto altri tracciati******